AdozioneScuola

presso STUDIO DI PSICOTERAPIA

Piazza della Maddalena 5/4

16124 Genova

cell. (+39) 349 1480147

p.iva 01222850990

www.liviabotta.it

contatti@adozionescuola.it

botta@adozionescuola.it

Iscriviti alla Mailing List per ricevere gli aggiornamenti

sui nuovi gruppi e sulle iniziative di formazione

CHI SIAMO

AdozioneScuola è un sito, affiancato da un blog e da un gruppo di discussione con oltre 500 iscritti, che si propone di approfondire in modo interattivo le diverse tematiche relative alla scolarizzazione dei bambini e ragazzi figli adottivi e di fornire suggerimenti e strumenti operativi utili per favorire il loro successo scolastico.

 

Nato nel 2010 come espressione del progetto di ricerca e formazione "AdozioneScuola" dell'ANSAS Liguria (Agenzia regionale di ricerca e formazione insegnanti), dal 2012 è gestito dalla dr.ssa Livia Botta (psicoterapeuta e formatrice, componente del gruppo di lavoro del Miur che ha elaborato le "Linee d'indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati") con la collaborazione saltuaria di insegnanti, genitori, operatori dell'adozione, studenti, tirocinanti.

Qui potete leggere la storia del Progetto.

 

L'attuale gestione del sito è frutto di lavoro volontario e autofinanziamento.

 

Qui le modalità con cui è possibile collaborare al suo sviluppo.

Qui per sostenere AdozioneScuola.

 

Questi i sostenitori di AdozioneScuola 2017-18:

    Docenti e coordinatrice della scuola primaria "Divina Provvidenza", GENOVA

    AGAP (Associazione Genitori Adottivi e Preadottivi), TRENTO

    Associazione "Petali dal Mondo", VARESE

    Elisabetta Abamo, GENOVA

    Enza Agosta, ROMA

    Stefano Barbiero, PADOVA

    Maresa Berliri, ROMA

    Anna Chiesa, SAVONA

    Francesco De Pasquale, CARRARA

    Roberto De Pol, GENOVA

    Rosamilli Favaro, TREVISO

    Michela Grana, GENOVA

    Marina Mantero, GENOVA

    Marina Piccolo, MILANO

    Alessandra Porcile, GENOVA

    Serena Preziosi, VARESE

    Chiara Ronchi, VARESE

    Maddalena Ronconi, GENOVA

    Daniela e Floriano Zanieri, FIRENZE